Ferretti sincero: “Offerte come quelle di Dalle Rive metterebbero in difficoltà  chiunque”

Ferretti sincero: “Offerte come quelle di Dalle Rive metterebbero in difficoltà  chiunque”

Commenta per primo!

Il “diavolo” tentatore Dalle Rive ha colpito anche Ferretti, ma l’argentino nonostante qualche tentennamento (come spiega lui stesso) ha valutato pro e contro, decidendo di rimanere in biancoscudato: «Sul momento ho pensato: “Ma che diavolo vogliono ancora da me?”, ma poi, ripensandoci, non mi sono stupito che quella chiamata sia arrivata – sono le parole del Rulo, riportate dal Mattino – Nel profondo un po’ me l’aspettavo, per vari motivi, forse perché si sono accorti dei gol che ho segnato nelle ultime stagioni. Sono sincero, offerte come quelle che Dalle Rive può permettersi di fare, a questi livelli metterebbero in difficoltà chiunque: io non ho mai giocato in serie A, e pensando al futuro mio e della mia famiglia certe cifre farebbero davvero comodo. Però, ogni tanto, capita che i soldi non possano bastare a comprare qualsiasi cosa. Il mio addio con il Marano è stato difficile, ho passato un’estate ad aspettarli prima di scoprire di non far più parte del progetto. Lo stesso Dalle Rive non mi volle rivolgere la parola quando andai a chiedere spiegazioni, e queste sono cose difficili da dimenticare. A Padova mi sono sentito voluto sin dal primo momento: non mi era mai capitato di vivere in una cornice come questa, quindi da qui non mi muovo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy