La Primavera del Padova al Torneo di Viareggio

La Primavera del Padova al Torneo di Viareggio

La Primavera biancoscudata scalda i motori: dopo dieci lunghi anni di assenza, i baby del Padova tornano a disputare il Torneo di Viareggio, una delle vetrine del calcio giovanile più conosciuta e apprezzata al mondo. Alle 11 di oggi ci sarà il primo atto ufficiale, il sorteggio dei gironi, che stabilirà con quali avversarie la squadra guidata da Cesare Maestroni dovrà vedersela nella prima fase del torneo. Può un torneo scrivere il futuro di una giovane “promessa”? Il Viareggio negli anni ha dimostrato di riuscire a trasformare campioncini in erba in professionisti affermati. Da Giovinco a Balotelli, da Destro ad Immobile: il luogo giusto per dimostrare di essere pronti al grande salto. Anche per un allenatore: Fulvio Pea due anni fa guidò l’Inter alla conquista della coppa. Potrà qualche baby biancoscudato di oggi diventare “qualcuno” in futuro? Di certo Maestroni ha tra le mani ragazzi di sicuro interesse: da Beghetto ad Acka, a Longato, fino a Luca Maniero, a tutti gli effetti terzo portiere della prima squadra, di cui si dice un gran bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy