Minacce ai Valentini, ecco il comunicato degli ultras

Minacce ai Valentini, ecco il comunicato degli ultras

Commenta per primo!

Di seguito il comunicato da poco apparso sul blog della Tribuna Fattori:

Non condanniamo. Non rivendichiamo. Non giudichiamo. Non parleremo delle scritte apparse domenica mattina. “CHI E’ INTELLIGENTE CAPISCE”, la caccia alle streghe le lasciamo volentieri ad altri. Cari signori ognuno di noi è figlio delle proprie fortune o dei propri comportamenti, sicuramente non siamo gli unici a volere che ve ne andiate da Padova il prima possibile e la lista e’ molto lunga… “VOGLIAMO UNA RISPOSTA DALLA CITTÀ”: Padova non è stupida, PADOVA VUOLE DELLE RISPOSTE DA VOI E NON BELLE PAROLE! Il 25/11/2013 Marco Valentini si è ”vantato” di aver lavorato a Salerno, ”una piazza difficile”, mentre riguardo la sua esperienza ad Ancona abbiamo scritto ”consulente”. Siamo in attesa di chiarimenti sul rimanente 70% di inesattezze. E’ chiaro e confermiamo che non diamo le colpe al giovane maceratese dei fallimenti che successivamente hanno colpito alcune società’ dove ha militato da DS o Consulente: abbiamo dato libero pensiero e giudizio su quanto da noi pubblicato. Certo è, che la sfortuna ha voluto che il nostro approfondimento su Marco Valentini uscisse appena due giorni prima della vicenda Raimondi, a nostro avviso un grave errore tecnico dove traspare la superficialità e superbia di questa società. Ma il vero problema di Valentini è riuscire a fermare la sfiducia dello spogliatoio nei confronti di Mutti. O pensa veramente di cambiare  la gran parte dei giocatori in rosa? Mossa alquanto inconsueta, ma coraggiosa… La frase del giorno è questa: “VOGLIONO STUFARCI? IN QUESTO MODO RISCHIANO DI PORTARE ALLA MORTE IL CALCIO PADOVA”. Lasciamo ad ognuno di voi ogni commento e considerazione, nel frattempo…. VALENTINI VATTENE!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy