Albinoleffe-Padova, Pillon: “Ci siamo complicati la vita da soli. Salvo la reazione dopo lo svantaggio”

Albinoleffe-Padova, Pillon: “Ci siamo complicati la vita da soli. Salvo la reazione dopo lo svantaggio”

Non è un Pillon soddisfatto quello che si presenta in sala stampa dopo la vittoria sull’Albinoleffe. La sensazione è che la squadra abbia sottovalutato l’impegno nonostante ci sia da sottolineare la grande reazione allo svantaggio dopo appena dieci minuti: “Bene i tre punti, ma non possiamo commettere certi errori. È un periodo nel quale siamo sufficienti, e non mi piace. Segnato il 3-1, dovevamo essere più tranquilli e invece siamo andati a complicarci la vita da soli. Stiamo prendendo qualche gol di troppo, e normalmente non commettiamo certe disattenzioni. Abbiamo fatto più errori in queste ultime due partite che in tutto il campionato, ci vuole concentrazione”. Il distacco dalla teorica zona play-off si è ridotto a cinque punti, anche se raggiungere il quarto posto è tutt’altro che facile. Pillon però non molla e vuole mantenere alta la tensione fino alla fine: “Non c’è niente di difficile. Se battiamo la Giana Erminio e l’Alessandria pareggia, siamo in pieno gioco. Abbiamo faticato molto per arrivare a questo punto, vediamo di giocarcela fino alla fine. Non possiamo buttare tutto il lavoro di questi cinque mesi per errori banali. Voglio che la squadra metta in campo la decisione che ha mostrato oggi quando è andata sotto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy