Atzori sul Padova: “Piazza difficile? Ho allenato a Reggio Calabria, a Genova, a Catania…”

Atzori sul Padova: “Piazza difficile? Ho allenato a Reggio Calabria, a Genova, a Catania…”

Commenta per primo!

“Non ho sentito nessuno da Padova, ve lo garantisco”. Gianluca Atzori mette le mani avanti, intervistato da PadovaSport.tv. E’ lui uno dei nomi, forse al momento il candidato principale, per l’eventuale sostituzione di Oscar Brevi. “Padova è una di quelle piazze che non c’entra nulla con la Lega Pro – ci spiega Atzori – se c’è un progetto e serietà non ho alcuna preclusione a venire lì. Ho visto i biancoscudati a Gubbio e poi con il Mantova in casa, ha nomi importanti ma fa fatica. I nomi dietro le maglie non fanno la squadra. Non so quale sia il motivo di questa partenza un po’ difficoltosa, bisogna essere all’interno. Certo che se li prendi per nome, sono una grande squadra. Bindi l’ho avuto a Siena, è un grandissimo portiere. Padova piazza complicata? Secondo voi mi può spaventare come piazza dopo che in carriera ho allenato la Sampdoria, la Reggina, il Catania…?”. Su Zamuner: “Lo conosco molto bene”. Una curiosità: Atzori ha già lavorato in diverse piazze con Andrea Bergamo, attuale vice di Brevi, e qualche anno fa fu uno dei candidati per succedere proprio a Brevi sulla panchina della Spal.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy