Bassano-Padova, le pagelle. Pulzetti e Capello confezionano la vittoria, prima rete prof per Ravanelli

Bassano-Padova, le pagelle. Pulzetti e Capello confezionano la vittoria, prima rete prof per Ravanelli

di Redazione PadovaSport.TV

Bindi 6: Reattivo fin dai primissimi minuti su Diop e più avanti su Minesso, causa però il rigore atterrando il senegalese dopo una lettura sbagliata dell’uscita.

Salviato 5,5: Timido primo tempo, qualcosa di meglio nella ripresa. Ma Minesso lo salta spesso quando parte largo e si accentra.

Ravanelli 6,5: Viene beccato da Bisoli nella prima parte della gara, ma è lesto con una zampata letale a portare i vantaggio la squadra (primo gol tra i professionisti). Sfiora anche un’altra rete, ma è bravo Grandi a respingere.

Cappelletti 6: Inizialmente soffre un po’ la velocità di Diop, nel secondo tempo è molto più attento.

Contessa 6: Parte bloccato, poi alza il ritmo e risulta convincente tamponando la sua corsia e proponendosi in attacco.

Serena 6: Colpito duro da Diop nel primo tempo, dove anche lui come i compagni non brilla, lascia il posto all’intervallo a Pulzetti

(1′ st Pulzetti) 7: Entra in modo prepotente con un gol che è freddezza allo stato puro, palla piazzata all’angolino dopo aver visto con la coda dell’occhio il suggerimento di Capello. Poi dà concretezza e personalità al centrocampo, è tornato e si sente.

Pinzi 6: Fatica a proporre le solite geometrie, tanto che Bisoli gli preferisce Mandorlini.

(1′ st Mandorlini) 6,5: Si piazza davanti alla difesa con grande senso della posizione e spesso va in aiuto in marcatura.

Belingheri 6: Fatica a raddoppiare sulle marcature e soffre l’esuberanza di Zonta, meglio nella ripresa.

Sarno 6,5: Parte largo per accentrarsi, crea i presupposti per la rete di Ravanelli con la sua punizione e nella ripresa fa dannare la difesa giallorossa.

(45′ st Lanini) sv

Guidone 6: Male nel primo tempo, a inizio ripresa gioca più largo, ma Bisoli poi gli preferisce il più  mobile Capello (dimostrando di aver ragione)

(16′ st Capello) 7: Entra e serve l’assist a Pulzetti.

Gliozzi 6: Come Guidone, inceppato a inizio partita. Fatica a far valere i suoi centimetri, ben controllato dalla retroguardia di casa. Nel secondo tempo gioca più largo ma tocca pochi palloni.

(36′ st Russo) sv

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. francesco giglio - 5 mesi fa

    MINESSO GRANDE GIOCATORE PECCATO CHE IL PADOVA NON LA PRESO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy