Giornata di festa a Villafranca, il Padova segna nove reti

Giornata di festa a Villafranca, il Padova segna nove reti

Commenta per primo!

È stata una giornata di festa davanti a circa 200 persone a Villafranca Padovana dove il Padova ha giocato nel pomeriggio un amichevole contro la squadra locale, la Villafranchese, vincitrice del campionato di Terza Categoria e fresca di promozione in Seconda. Termina 9-1 per i biancoscudati di mister Pillon che mischia le carte e manda in campo tutti gli elementi della rosa a disposizione tranne Sbraga e Bucolo che non sono stati rischiati a causa di problemi fisici e Favaro che lascia spazio al secondo Reinholds. I biancoscudati hanno chiuso in vantaggio per 5-1 il primo tempo grazie alle doppiette di Altinier e Bearzotti, intervallate da una rete di Baldassin, e al gol di Mezzaro per i padroni di casa. Nella ripresa Pillon manda in campo una formazione completamente diversa ad eccezione del portiere Reinholds, in campo per tutti i 90 minuti. In campo aggregati con la Prima squadra anche Gkaras, difensore centrale greco della Berretti e l’esterno di centrocampo Mituku, già l’anno scorso nelle giovanili biancoscudate e subentrato nel finale. Nella seconda frazione segnano: Diniz di testa su corner, Anastasio con un bel diagonale di sinistro, Neto grazie ad un intelligente velo di De Risio e Petrilli in spaccata su un cross dalla destra fissando il risultato sul 9-1 finale.

Padova-Villafranchese 9-1

Reti: Altinier, Baldassin, Bearzotti, Bearzotti, Altinier, Mezzaro (V), Diniz, Anastasio, Neto, Petrilli.

Padova primo tempo (4-4-2): Reinholds, Turea, Dell’Andrea, Fabiano, Favalli; Finocchio, Baldassin, Mazzocco, Bearzotti; Cunico, Altinier.

Padova secondo tempo (4-4-2): Reinholds, Dionisi, Diniz, Gkaras (30′ Mituku), Anastasio; Ilari, De Risio, Bottalico, Petrilli; Neto, Sparacello.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy