L’attacco di Bonetto all’arbitro Fourneau costa caro. Ammoniti con diffida Bisoli, Zamuner e il team manager

L’attacco di Bonetto all’arbitro Fourneau costa caro. Ammoniti con diffida Bisoli, Zamuner e il team manager

di Redazione PadovaSport.TV

Ammonizioni, squalifiche e multe al Padova dopo la partita con il Pescara. Ad avere la peggio il presidente Roberto Bonetto, Pioggia di multe e di squalifiche dopo Pescara – Padova sul club di viale Rocco. Le parole a caldo pronunciate dal patron biancoscudato sull’arbitraggio sono costate care. “Inibizione a svolgere ogni attività in seno alla FIGC, a ricoprire cariche federali e rappresentare la società nell’ambito federale a tutto il 5 marzo 2019 e ammenda di 5000 euro per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, in modo concitato, proferito al Direttore di gara espressioni ingiuriose e insinuanti”. Ammonizioni con diffida invece per Bisoli, Zamuner e il team manager Viale.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy