FINALE Cosenza-Padova 2-1 (27′ pt Bonazzoli rig., 14′ st Baclet rig., 48′ st Garritano)

FINALE Cosenza-Padova 2-1 (27′ pt Bonazzoli rig., 14′ st Baclet rig., 48′ st Garritano)

di Redazione PadovaSport.TV

Segui la diretta di Cosenza-Padova dalle 15 su PadovaSport.tv

COSENZA (4-2-3-1): Perina; Corsi, Dermaku, Idda, Legittimo (7′ st D’Orazio); Bruccini, Mungo (7′ st Palmiero); Baez, Garritano, Tutino; Baclet (37′ st Perez). A disp.: Cerofolini, Saracco, Di Piazza, Tiritiello, Varone, Bearzotti, Anastasio, Pascali, Verna. All. Braglia.

PADOVA (4-3-1-2): Perisan; Cappelletti, Capelli, Trevisan, Zambataro; Pulzetti, Pinzi, Mazzocco; Belingheri; Chinellato (30′ st Guidone), Bonazzoli (41′ st Minesso). A disp.:  Favaro, Merelli, Serena, Ceccaroni, Sarno, Marcandella, Cisco, Vogliacco, Della Rocca, Clemenza. All. Foscarini

ARBITRO: Cipressa di Lecce. Ammoniti: Corsi, Legittimo, Garritano, Capelli. Espulso: Mazzocco

 

SECONDO TEMPO:

49′ – Finisce qui, il Padova esce sconfitto dal San Vito Marulla mettendo ancora in evidenza tutti i limiti tecnici di questa rosa. Perso un importantissimo scontro diretto.

48′ – GOL DEL COSENZA. In pieno recupero Garritano irrompe in area e anticipa Trevisan. Il Padova si arrende all’ultimo minuto.

45′ – Quattro minuti di recupero.

44′ – Occasione Cosenza, Tutino sfiora il 2-1. Il Padova continua a traballare.

42′ – Ancora una grande parata di Perisan, botta di Palmiero, ferma in due tempi il portiere biancoscudato.

41′ – Foscarini inserisce Minesso al posto di Bonazzoli, che esce mugugnando.

33′ – Occasione per il Cosenza, Bruccini sfiora la rete.

30′ – Cambio nel Padova, esce Chinellato entra Guidone. Foscarini mantiene la doppia punta, nonostante l’inferiorità numerica.

27′ – Ci prova ancora Garritano, Perisan para in tuffo.

23 ‘- Conclusione di Baclet “stoppata” dai difensori del Padova, palla in angolo. Intervento decisivo in scivolata dei due giocatori del Padova che hanno evitato il raddoppio dei padroni di casa.

18’ – Staffilata di Garritano, palla che sfiora il palo.

14′ – GOL DI BACLET su rigore. Pareggia il Cosenza.

11′ – Rosso per Mazzocco e rigore per il Cosenza. Incredibile. Fallo del centrocampista biancoscudato su Baez che piomba a terra, rigore generosissimo.

3′ – Cosenza pericoloso in area. Zambataro sfiora in area Baez, la palla termina in angolo.

1′ – Si riparte

PRIMO TEMPO:

46 ‘ – Fine primo tempo! Padova meritatamente in vantaggio a Cosenza.

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Ci prova Mungo, palla alle stelle.

42′ – Conclusione di Garritano da fuori area, para Perisan!

36′ – Grande parata di Perisan!!! Garritano conclude al volo su cross dalla destra di Corsi, splendida risposta del giovane portiere biancoscudato!

33′ – Bell’azione solitaria di Mazzocco che in dribbling entra in area e si fa fermare solo dal portiere Perina.

32’ – Cosenza pericoloso in ripartenza, con Baclet imbeccato da Garritano che conclude in porta. Perisan in angolo.

27′ – GOOOOOOOOOL DEL PADOVA! Ha segnato Bonazzoli!!!

26′ – RIGORE PER IL PADOVA! Cartellino giallo per Legittimo, fallo in area su Cappelletti, strattonato vistosamente.

14′ – Punizione di Belingheri da buona posizione, palla che impatta sulla barriera. Corner per il Padova.

12′- Il Padova chiede il rosso per il fallo di Corsi su Bonazzoli diretto a rete. Il difensore del Cosenza viene invece solo ammonito.

11′- Tutino! Occasione per il Cosenza, cross di Baez dal fondo e colpo di testa dell’attaccante rossoblu in anticipo su Cappelletti.

6′ – Fasi piuttosto confuse del match, con la palla che rimane prevalentemente a centrocampo.

1′- Squadre in campo! Si parte. Nel Padova Belingheri dietro le due punte Chinellato (esordio stagionale) e Bonazzoli. Zambataro terzino sinistro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy