Mercato Padova, le ultime indiscrezioni tra possibili acquisti e cessioni

Mercato Padova, le ultime indiscrezioni tra possibili acquisti e cessioni

Zamuner ha il budget, arriverano 3-4 giocatori di spessore. Ecco alcuni nomi

di Redazione PadovaSport.TV

E’ stato stabilito ieri il budget per rinforzare la squadra in vista del mercato di gennaio. Si tratta, a quanto ci risulta, di una discreta cifra che permetterà a Giorgio Zamuner di inserire 3-4 giocatori di spessore. Si cercherà di intervenire fin da subito per un attaccante e un regista e l’obiettivo, per entrambi i ruoli, è finito su giocatori di alto livello. Per quanto riguarda l’attacco Emanuele Calaiò è tra i nomi caldi, l’ingaggio è alla portata e la destinazione sembra essere di gradimento del giocatore, che invece ha rifiutato categoricamente Monza nonostante l’ingaggio monstre offerto. Calaiò, pur con l’immagine un po’ sporcata dalle vicende dell’anno scorso, rappresenta un profilo ideale per chi ha bisogno di un giocatore pronto per la categoria dal gol facile, come appunto il Padova. Sono stati sondati comunque altri nomi, ma in tutti i casi l’ingaggio, a oggi, rimane proibitivo anche dopo l’iniezione di denaro di Bonetto e Oughourlian. Piacciono in questo senso Matri (Sassuolo), Pazzini (Verona) e Kownacki, giovante attaccante polacco della Sampdoria. Floccari sembra essersi invece deciso a chiudere la carriera nella Spal. Per quanto riguarda il centrocampo, il sogno è rappresentato da Crisetig (’93, Frosinone, in prestito dal Bologna). Bisogna capire se ci sarà un eventuale aiuto da parte del club proprietario del cartellino per l’ingaggio.
Capitolo uscite. Anche qui è previsto un gran movimento, con diversi giocatori sul piede di partenza. A partire dai giovani poco utilizzati: gli unici sicuri di rimanere sono Marcandella e Zambataro. Possibili partenti invece sono Vogliacco (destinato alla Juventus under 23) e Cisco (che il Sassuolo vuole far giocare con continuità e ha già chiesto al Padova di poterlo muovere). Per Serena dipenderà anche da quanti giocatori arriveranno a centrocampo, se la concorrenza aumenterà, il giovane mediano potrebbe essere ceduto in prestito in serie C. Per quanto riguarda i più esperti, le offerte non mancano per Guidone e Sarno. Sul piede di partenza anche Chinellato, che dovrebbe essere ceduto in serie C. Da valutare la posizione di Belingheri e Salviato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy