Mercato Padova, Manfredonia (ag. Calil): “Se parte, biancoscudati in cima alle preferenze”

Mercato Padova, Manfredonia (ag. Calil): “Se parte, biancoscudati in cima alle preferenze”

Commenta per primo!

Caetano Calil, come vi abbiamo anticipato, è tornato prepotentemente nei pensieri di Giorgio Zamuner, che già lo aveva corteggiato in estate. Il brasiliano, seconda punta classe 84, è un giocatore di cui è difficile privarsi a cuor leggero, sia per le sue caratteristiche di leader che per il legame che sa creare con la piazza. Così il Catania sta ancora valutando se cederlo (ha un contratto fino al 2018). Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Calil però starebbe cercando una società più solida dal punto di vista economico e un maggior minutaggio. Così il suo procuratore Andrea Manfredonia a PadovaSport.tv: “Calil quest’anno ha disputato circa una decina di partite, nell’ultima è partito titolare. Prima di trarre conclusioni vorremmo comunque aspettare anche l’ultima gara dell’anno. Poi a gennaio si deciderà cosa fare. Certo il giocatore preferirebbe giocare con più continuità. Padova? Con Zamuner ci stiamo sentendo, lo seguiva già in estate. Per noi è la piazza in cima alla lista delle potenziali destinazioni”. L’anno scorso Caetano Calil è stato tra i giocatori decisivi nella salvezza ottenuta dal Catania, con undici gol all’attivo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy