Padova, Bonetto al Gazzettino: “Attacco in difficoltà? Abbiamo le idee chiare su come intervenire”

Padova, Bonetto al Gazzettino: “Attacco in difficoltà? Abbiamo le idee chiare su come intervenire”

di Redazione PadovaSport.TV

Che il Padova abbia le polveri bagnate lì davanti è sotto gli occhi di tutti, anche ovviamente del sempre vigile presidente Roberto Bonetto che, interpellato da Il Gazzettino, ha dichiarato: “I tifosi possono stare tranquilli; società, dirigenza e allenatore hanno le idee chiare su quanto c’è da fare per un ulteriore salto di qualità del Padova. È da ottobre che leggo o lo sento dire che serve un attaccante, non c’è bisogno di ripeterlo ogni giorno, anche perché prima di gennaio non si può intervenire”. Flash sul gol annullato a Capello a Gubbio: “Ho letto che il portiere stesso ha ammesso di avere sbagliato l’uscita e di essere stato bravo a deviare la sfera sul braccio del nostro attaccante, il che significa che non c’era volontarietà e che la rete era regolare. Purtroppo siamo stati ancora penalizzati e spero che con l’anno nuovo la musica cambi e ci tocchino arbitri più competenti. Alla resa dei conti, in una gara da 0-0, hanno deciso due uscite sbagliate dei portieri”. Prima di archiviare la gara di Gubbio, il patron biancoscudato non dimentica i cento tifosi presenti nella gradinata scoperta dello stadio Barbetti: “Hanno cantato e sostenuto la squadra sotto la pioggia e vorrei stringere loro la mano a uno a uno. Ci dispiace di non averli premiati, ma il nostro impegno è quello di non deluderli”.

Oggi doppio allenamento, poi questa sera la cena natalizia del Padova: ecco dove.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy