Padova-Fermana, Candido: “Guai a prenderla sotto gamba. E il titolo d’inverno può dare un segnale forte”

Padova-Fermana, Candido: “Guai a prenderla sotto gamba. E il titolo d’inverno può dare un segnale forte”

di Redazione PadovaSport.TV

Padova-Fermana vista da Roberto Candido, dieci presenze e un gol, ma anche qualche sosta forzata ai box fin qui. Lunedì potrebbe tornare protagonista. “La Fermana – spiega l’ex Bassano, intervistato da Il Gazzettino è una buonissima squadra, con giocatori esperti. È una formazione fisica, per cui sarà una gara complicata. Anche perché siamo la squadra che tutti vogliono battere. Non dobbiamo essere presuntuosi e neppure prenderla sotto gamba, anche se si può stare certi che con il nostro allenatore questo non accadrà. Sono sicuro che disputeremo una grande partita e cercheremo di fare nostri i tre punti. Tornare titolare? Chiunque vorrebbe giocare, e io mi sto allenando nel migliore dei modi per mettere in difficoltà il tecnico”. C’è anche il titolo di campione d’inverno a fare gola, e potrebbe arrivare in anticipo. “Sarebbe un grande segnale che diamo al campionato, perché abbiamo dimostrato di avere forza, qualità e mentalità vincente. Non sarà facile rimanere davanti a tutti, ma dipende solo da noi. Il titolo d’inverno sarebbe un ottimo risultato, anche se conta arrivare primi a maggio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy