Padova-Foggia, le pagelle. Capello salva la giornata, bocciato Clemenza

Padova-Foggia, le pagelle. Capello salva la giornata, bocciato Clemenza

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Foggia, gara valevole per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B

Minelli 6,5 Pochi minuti prima del gol di Capello l’uscita decisiva di piede su Chiaretti che tiene il Padova in partita. Incolpevole sul gol.

Andelkovic 4,5 Sfortunato protagonista di due episodi che potevano rivelarsi decisivi. L’errato disimpegno sul vantaggio ospite e la palla calciata fuori da pochi passi sul corner a pochi minuti dal termine. Il pari di Capello almeno gli eviterà gli incubi questa notte

Cherubin 6 Gioca la sua partita semplice e senza voler strafare. Tradito dal “compagno” Andelkovic non riesce a mettere una pezza nell’occasione del gol del Foggia. Per il resto discreta prestazione per tenere a bada gli avanti ospiti

Trevisan 6,5 Avevamo detto fosse in crescita e oggi lo ha dimostrato. L’ultimo a mollare e il cross sul gol del pareggio lo testimonia.

Morganella 5 In difficoltà. Un Kragl molto operativo lo costringe sulla difensiva per gran parte dei primi 45 minuti. Nella ripresa lo nota anche Bisoli che lo richiama in panchina

Calvano 6,5 Le palle spoche sono il suo pane e oggi ne vede passare un gran numero dalle sue parti. Prova, con poca fortuna, anche a trovare la via della rete ma la sua generosità non viene premiata

Pulzetti 6 Lui e Calvano, pur in inferiorità numerica in mezzo, cercano di tamponare come possono le scorribande centrali degli ospiti. Con risultati alterni. Quel tiro al 92′, segno che ne aveva ancora, rischiava di rimanere ben impresso nella memoria

Longhi 6 Tra i migliori per gran parte della partita, nel finale paga la quantità infinita di sgroppate su e giu per la fascia sinistra

Clemenza 5 Praticamente nullo. Non trova la posizione per essere servito e creare qualcosa di pericoloso

Marcandella 5,5 Rispetto a Clemenza almeno ci prova, anche se i risultati non sono molto incoraggianti. Alcune scelte sulla gestione di un paio di palloni però potevano essere migliori

Bonazzoli 5,5 Anche lui imbrigliato in una squadra dalle poche idee in avanti. Scende a cercare palloni giocabili ma a quel punto davanti non c’è più nessuno

Capello 6,5 Entra e almeno crea un po’ di apprensione ai difensori foggiani. Qualche piccola imprecisione c’è ma alla fine il suo gol vale più del punto che porta

Baraye 5,5 Mezz’ora in cui non fa nulla di memorabile. Attendiamo una crescita di condizione prima di poterlo giudicare

Zambataro 6 Entra bene in partita dando spinta e freschezza nel momento di maggior pressione della squadra

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy