Padova, il caso Foggia potrebbe portare a una squalifica di Sarno

Padova, il caso Foggia potrebbe portare a una squalifica di Sarno

di Redazione PadovaSport.TV

Il Foggia come noto è al centro di un’indagine della Giustizia Sportiva sui pagamenti in nero ai suoi tesserati. Il denaro incassato con una serie di reati di natura fiscale sarebbe stato riciclato e utilizzato dal vicepresidente onorario del Foggia Ruggiero Massimo Curci “per il pagamento in nero degli stipendi di calciatori e allenatori”. E tra i beneficiari ci sarebbe anche Vincenzo Sarno, ora tesserato con il Padova (14.055 euro la cifra contestata). Il club biancoscudato, che pure sembra essere piuttosto tranquillo, attende di capire l’eventuale squalifica e la sua entità.

Nella foto Sarno in questi giorni al mare con l’ex compagno ai tempi del Foggia Antonio Vacca (da Instagram)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy