Padova-Ravenna, le pagelle. Guidone decisivo, Mandorlini trascinatore

Padova-Ravenna, le pagelle. Guidone decisivo, Mandorlini trascinatore

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Ravenna, gara valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie C.

Bindi 6 Solo interventi d’ordinaria amministrazione, il Ravenna non lo impegna mai seriamente

Salviato 6 Spinge da subito con convinzione, poi il risultato gli consiglia di attaccare con parsimonia

Cappelletti 6,5 Gli avanti ospiti sono poca roba, lui non va mai in sofferenza

Trevisan 6,5 Gara senza difficoltà apparenti. Guida la difesa e non concede praticamente nulla

Contessa 6 Qualche imprecisione di troppo rispetto alle prestazioni a cui ci aveva abituato

Mandorlini 7 Padrone del centrocampo. Recupera palloni, si inserisce e suona la carica, bentornato!

Pinzi 6,5 Nessun problema in una gara che interpreta con il piglio giusto

Belingheri 6 L’unica nota stonata di giornata, non per la prestazione ma per l’infortunio. Sino a lì aveva mostrato a sprazzi la sua solita qualità e intelligenza tattica

Sarno 6,5 Buon esordio dal primo minuto per il piccolo trequartista. Tanta corsa, tanto impegno, qualità e quantità insieme

Capello 6,5 Il gol di Guidone nasce da una sua invenzione. Segna, ma gli annullano il gol. Dà sempre l’impressione di poter essere pericoloso

Guidone 7,5 Il migliore. Il primo gol da bomber consumato (ed è una novità), il secondo con un po’ di fortuna (probabilmente voleva crossare). Doppietta che vale tre punti e manda il Padova in paradiso!

Fabris 6 Catapultato in campo per l’infortunio di Belingheri. Il solito moto perpetuo senza soluzione di continuità

Gliozzi e Serena 6 Entrano a gara già indirizzata e con la squadra in controllo

Bellemo e Russo s.v. Pochi minuti quando la gara non aveva più molto da dire

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy