Padova, ritorno di De Franceschi e nuovo socio? La situazione

Padova, ritorno di De Franceschi e nuovo socio? La situazione

I tempi non sono ancora maturi per certi ragionamenti, ma ci sono voci che corrono già veloci di bocca in bocca, acquistano sfumature che le trasformano quasi in notizie: ecco che la presenza di Ivone De Franceschi a fianco dell’imprenditore dell’acciaio Alessandro Banzato durante Padova-Venezia dello scorso 10 aprile fa fare a qualcuno voli pindarici. C’è infatti chi è già pronto a scommettere: Zamuner al Cittadella, De Franceschi a Padova. Ma basterebbe approfondire un po’ meglio, per capire come al momento si tratti solo di congetture, giudizi cioè fondati sull’intuito, ma non dimostrati. Il giornalista Alfredo Pedullà parla di un imminente nuovo socio pronto a entrare nel Calcio Padova, che porterebbe con sè Ivone De Franceschi (attualmente osservatore per la prima squadra dell’Inter) come nuovo direttore sportivo, con Zamuner ormai destinato a sostituire Marchetti (verso il Chievo) al Cittadella. Va da sè che in tanti hanno individuato in Alessandro Banzato, leader di Acciaierie Venete e con partecipazioni in altre aziende, il possibile nuovo ingresso, solo per il fatto di essersi fatto vedere pubblicamente con De Franceschi. I due, che si sono conosciuti circa quattro anni fa durante una cena di amici in comune, in realtà si sono incontrati nuovamente in pochissime altre occasioni, tra cui appunto l’ultimo derby all’Euganeo. Banzato, appassionato di rugby ma anche conoscitore del calcio (con una spiccata simpatia per il Milan), era stato tra gli imprenditori contattati per il dopo Penocchio, ma non ci sono più stati contatti dopo quell’occasione tra lo stesso Banzato e il Calcio Padova. Nello sport il nome della sua azienda è legato in particolare al Petrarca Rugby (dove giocano i due figli), di cui è vice presidente. Inoltre De Franceschi, dopo l’esperienza da direttore sportivo sotto la presidenza Cestaro, non ha più preso in considerazione l’ipotesi di un ritorno a Padova, non facendo mistero della sua contrarietà verso un nuovo incarico nella squadra della sua città natale. Insomma, al momento, lo scenario di un possibile arrivo della coppia Banzato-De Franceschi in biancoscudato appare ben distante, non sembrano proprio esserci le condizioni perchè si concretizzi questa possibilità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy