Padova-Vicenza, Chinellato a rischio. Si scalda Capello

Padova-Vicenza, Chinellato a rischio. Si scalda Capello

1 Commento

Tra psicologia e dubbi di formazione, il derby si avvicina sempre di più e il Padova si prepara alla gara più importante di questo inizio di campionato. Ieri pomeriggio, allo stadio Appiani, il tecnico Bisoli ha cercato di stuzzicare l’orgoglio dei suoi giocatori, ma in vista del match col Vicenza c’è il rischio di non avere a disposizione Matteo Chinellato, che forse non ha ancora smaltito del tutto lo stato febbrile che l’aveva colpito tre giorni fa. Alessandro Capello scalpita per prenderne il posto in campo, ma fino all’ultimo il dubbio rimarrà aperto. L’attaccante trevigiano era stato fermato mercoledì sera, così come il compagno Contessa, da un’influenza intestinale. Solo che mentre il terzino sinistro giovedì pomeriggio era in campo, e ieri si è allenato regolarmente all’Appiani con i compagni, Chinellato dopo un primo tentativo ieri è tornato a marcare visita alla seduta pomeridiana. Ed è per questo che l’allenatore Bisoli ha provato, negli schemi in fase offensiva che hanno impegnato la squadra, l’alternativa Capello. L’ex attaccante di Cagliari e Bologna potrebbe non essere l’unica variazione nell’undici iniziale, rispetto alla gara col Fano: in difesa è ballottaggio aperto tra Cappelletti e Russo, con il primo al momento favorito per il posto di fianco di Trevisan al centro del reparto.
Se i principali problemi di formazione potrebbero essere in attacco (dove anche Candido non è al cento per cento), osservata speciale lunedì sera sarà pure la retroguardia, che dopo aver subìto 4 gol nelle prime due gare di campionato se la vedrà contro il miglior attacco (6 reti, al pari della Triestina) del girone. (Da Il Mattino)

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. francesco giglio - 6 giorni fa

    BISOGNA FARE GIOCARE MARCANDELLA ANCHE SOLO MEZZORA DEL FINALE DI PARTITA PERCHE LUI CON IL CUORE PADOVANO CI PUO REGALARE QUALCHE GIOIA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy