Palermo-Padova, gemellaggio che va oltre la classifica. E c’è chi tifa rosanero…

Palermo-Padova, gemellaggio che va oltre la classifica. E c’è chi tifa rosanero…

di Redazione PadovaSport.TV

“Forza Palermo, almeno i punti a voi servono. In bocca al lupo, noi abbiamo un gruppo di infami senza onore e senso” scrive Roberto. “Potete giocare anche in sette, forza Palermo”, gli fa eco Michele. Classifica e gemellaggio hanno portato anche a reazioni così, sulle pagine social che seguono il Calcio Padova, compresa quella di PadovaSport. Viste le ormai minime speranze di salvezza, ci sono tifosi biancoscudati che si augurano la vittoria dei rosanero, che rincorrono la serie A, possibilmente diretta, come àncora di salvezza per i problemi societari. Dicevamo del gemellaggio: si parla di un legame lungo ormai 35 anni, nato nel 1983 quando cinque ultras padovani in vacanza in Sicilia strinsero amicizia con alcuni ultras palermitani e di lì a poco venne rinsaldata in occasione del pareggio 0-0 all’Appiani. Lunedì sera nello stadio Barbera che va verso il tutto esaurito ci sarà anche una nutrita delegazione di ultras biancoscudati, che raggiungeranno Palermo già nelle prossime ore. Qualcuno ne ha approfittato per un breve soggiorno siciliano, visti i giorni di festa e di ponte.
Il Padova intanto prosegue la preparazione: sia Mazzocco che Mbakogu, nonostante anche ieri non abbiano svolto l’allenamento completo, sono a disposizione di Centurioni. La spedizione biancoscudata scatterà domenica mattina con un volo aereo da Verona. Lunedì sera la delegazione padovana si fermerà poi a dormire a Palermo, avendo poi la settimana successiva il turno di riposo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy