Pordenone-Padova, le pagelle. Belingheri condor d’area, baby Serena ancora positivo

Pordenone-Padova, le pagelle. Belingheri condor d’area, baby Serena ancora positivo

Commenta per primo!

Bindi 6,5: Nel primo tempo è il Pordenone a tenere maggiormente impegnata la retroguardia biancoscudata, ma è anche vero che per Jack non c’è grande lavoro. Nella ripresa compie un miracolo su Danza (inutile però perchè il gol arriva lo stesso con Ciurria) e una bella parata sulla punizione di Burrai.

Madonna 6: Si vede solo per un angolo conquistato nella ripresa, spinge meno del solito ma non commette errori.

Cappelletti 6: Qualche responsabilità nell’ostacolare Ciurria sul tap-in vincente del gol dell’1-1. Per il resto pienamente sufficiente.

Trevisan 6,5: A volte per sradicare la palla agli avversari si riversa pure a centrocampo, gioca in casa da pordenonese acquisito e in effetti sembra decisamente a suo agio al Bottecchia.

Contessa 6: Si vede meno del solito, concentra le proprie energie nell’arginare le sortite offensive dei neroverdi.

Serena 7: Si dà un gran daffare lì in mezzo, trovando anche la giocata giusta con quel passaggio verticale per Guidone nell’azione dell’1-0

(dal 21′ st Mandorlini) s.v.

Pinzi 7: Regia sempre pulita, mette ordine fin tanto che il nervosismo non prevale (rischia il doppio giallo per una mano svolazzante). E’ suo l’assist del gol di Pulzetti.

(dal 21′ st De Risio) s.v.

Belingheri 7: Ancora un gol da attaccante consumato, una faina in area di rigore, anche quando parte come centrocampista puro.

Pulzetti 7: Torna titolare nel ruolo di trequartista e ancora una volta la sua presenza pesa tonnellate. Ha il grande merito di riportare subito la partita sui giusti binari dopo il momentaneo pareggio di Ciurria. Espulso dalla panchina per proteste dopo una gomitata non vista su Marcandella.

(dal 28′ st Marcandella) sv

Guidone 6,5: Contribuisce in modo decisivo alla dinamica del gol del vantaggio, colpendo il palo su cui si avventa Belingheri.

(dal 38′ st Chinellato) sv

Capello 6: C’è da registrare una bella conclusione da lontano. Per il resto, meno incisivo del solito.

(dal 28′ st Russo) sv

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy