Sala stampa Vicenza-Padova, Bisoli: “Cappelletti migliore in campo, abbiamo dato una bella scossa alla classifica”

Sala stampa Vicenza-Padova, Bisoli: “Cappelletti migliore in campo, abbiamo dato una bella scossa alla classifica”

di Redazione PadovaSport.TV

Dalla sala stampa del Menti, le interviste post-partita

Bisoli: “Mi sembra che il Padova abbiamo fatto una partita spettacolare, mai in affanno. Le mosse a sorpresa nell’unidici iniziale hanno portato i giusti frutti, Cappelletti secondo me è stato il migliore in campo. Nel secondo tempo abbiamo legittimato il successo, con occasioni importanti. Venivamo da due settimane difficili, con infortuni piuttosto seri (più gravi del previsto Serena e Marcandella, ndr). Sarno? E’ importante per noi, ha qualità ma ha bisogno di tempo e pazienza perchè non ha i ritmi nostri. Devo salvaguardarlo, sapevo che mi avrebbe dato una mano inserendolo dal ventesimo. Accoglienza a Vicenza? Sono molto dispiaciuto, ho dato tutto me stesso l’anno scorso. Ho accettato gli insulti con dignità però sono stato frainteso oppure mi sono spiegato male io. Il Padova ha preso il volo? L’obiettivo è a maggio, siamo sulla strada giusta. Stasera abbiamo solo dato una scossa alla classifica”

Zamuner: “Vittoria meritata, non penso ci siano dubbi. Siamo felici della prestazione dei nuovi arrivati. Abbiamo dato dimostrazione di essere una squadra forte, in un ambiente molto difficile. Grazie anche ai nostri tifosi. Gol sprecati? Sì è vero, ma è importante farne uno più dell’avversario in fondo, quindi siamo contenti così. Mercato? Lunedì penso che arriverà Bellemo, vediamo se poi succederà qualcosa lì davanti se va via qualcuno. Infortunati? Martedì Serena farà un’altra risonanza, Marcandella oggi è stato operato a un testicolo e dobbiamo capire i tempi di recupero”.

Bonetto: “E’ stata una serata meravigliosa, sono felice, abbiamo fatto una grande partita di fronte a un grande pubblico. La partita rispecchia il carattere del mister, abbiamo benzina nelle gambe e nel secondo tempo lo abbiamo dimostrato. Abbiamo portato via punti alle inseguitrici, quindi meglio di così… Da domani penseremo alla Sambenedettese, altra squadra di blasone”.

Guidone: “Gol pesantissimo dunque sono molto felice, soprattutto averlo segnato sotto lo spicchio dei nostri tifosi. Il gol? E’ stata una bella giocata di Sarno, ho visto che tirava e sono partito subito sperando che Valentini potesse respingere. Dovevamo chiuderla prima in effetti, a partita finita diciamo che è andata bene così. Ma da lunedì andiamo avanti a pensare alla prossima. Dedica? A tutti i miei compagni e a questa grande tifoseria”.

Cappelletti: “Siamo contentissimi per essere ripartiti con il piede giusto, all’inizio abbiamo sofferto i ritmi del Vicenza, ci aspettavamo che partissero forte. Io davanti alla difesa? E’ andata bene, anche se avevamo provato poco”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy