Santarcangelo-Padova, Madonna non ce la fa: tocca a Boniotti

Santarcangelo-Padova, Madonna non ce la fa: tocca a Boniotti

È la vigilia della trasferta di Santarcangelo, e questa mattina, alle 11.30, alla Guizza è in programma la rifinitura per i biancoscudati. Ultime prove generali per mister Brevi, che, dopo la vittoria scacciacrisi con la Reggiana, domani in Romagna (ore 16.30, arbitrerà Cristian Cudini, della sezione di Fermo) attende conferme importanti. La formazione che scenderà in campo contro gli undici di Marcolini dovrebbe essere la stessa delle ultime settimane, con l’unica eccezione sulla fascia destra: Nicola Madonna, infatti, soffre di una leggera contrattura e difficilmente sarà recuperabile. Per sostituirlo, nella posizione di quinto di destra nel 3-5-2 che rimarrà invariato, si candida l’ex pordenonese Alberto Boniotti, che potrebbe quindi avere la seconda chance dal primo minuto in questa stagione dopo l’esordio da titolare di Gubbio. Matteo Dionisi, invece, è ad un passo dal trasferimento al Rovigo di Carmine Parlato: se tutto andrà per il meglio, già questa mattina il terzino reatino, tra gli artefici della promozione dalla Serie D in Lega Pro, rescinderà il contratto che lo lega al club di viale Rocco per poi
accasarsi al Delta. (Da Il Mattino)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy