Vigilia Benevento-Padova, Centurioni: “Arriviamo in ritardo e le speranze sono minime. Confermerò la squadra che ha battuto il Lecce”

Vigilia Benevento-Padova, Centurioni: “Arriviamo in ritardo e le speranze sono minime. Confermerò la squadra che ha battuto il Lecce”

di Redazione PadovaSport.TV

Le parole di mister Centurioni alla vigilia di Benevento-Padova: “Era da tanto che non si vinceva una partita, quando ce la metti tutta e vedi che non riesci a fare punti subentra la frustrazione: c’era bisogno di una vittoria, ora c’è un minimo di gratificazione ma la situazione è critica e non si può gioire. A Benevento non è corretto dire che dobbiamo andare a vincere a tutti i costi, anche se di fatto per puntare ai play-out questo serve. Dobbiamo cercare la vittoria attraverso il gioco, ormai senza assilli. Formazione? Mbakogu e Ravanelli non ci saranno, ho in mente di dare continuità e confermare la squadra che ha battuto il Lecce”. Guarda il video integrale qui sopra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy