Vigilia Padova-Pescara, Bisoli: “La svolta può essere vicina, ma tutti dobbiamo dare qualcosa di più”

Vigilia Padova-Pescara, Bisoli: “La svolta può essere vicina, ma tutti dobbiamo dare qualcosa di più”

di Redazione PadovaSport.TV

Così mister Bisoli alla vigilia di Padova-Pescara: “Queste sconfitte devono farci bene, farci capire che bisogna sempre dare il 100 per cento. Tutti dobbiamo dare qualcosa di più, è un campionato difficile, non possiamo perdere questa categoria che tutta Padova si è conquistata. Dopo i primi due risultati non sentivo mia la squadra, la quadratura non arriverà subito, l’anno scorso è arrivata a novembre. Non saremo la macchina da guerra dell’anno scorso, ma entreremo al massimo tra poco, sia tatticamente che fisicamente. Cali nel secondo tempo? Solo mentali, non fisici. La nostra mentalità ci farà portare a casa i risultati. Ho detto ai miei giocatori che non li tradirò mai, hanno fatto tanto ma ancora non basta, mentalmente devono essere più liberi. Merelli? L’ho abbracciato a fine partita dopo quell’errore. Ho chiesto di mettere il cuore a disposizione di tutti. Cinque punti sono comunque un bel bottino per le squadre che abbiamo incontrato, l’ambiente deve capire che questa categoria è importante. Il modulo? Il 4-3-1-2 credoc che venga retto meglio dalla squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy