Sassuolo: assente l’esperto Magnanelli, dentro Valeri

Sassuolo: assente l’esperto Magnanelli, dentro Valeri

Dopo lo spavento preso contro il Gubbio e la bella prova di maturità e coraggio dimostrata a Brescia, il Sassuolo di mister Pea si appresta a partire per la trasferta di Padova. I veneti, partiti alla grande in questo campionato, non stanno vivendo un momento molto roseo, dopo aver rimediato addirittura sei gol dal Pescara e una rimonta del Grosseto. La gara di andata fu il primo vero scoglio del Sassuolo, che perse in casa dopo una prestazione poco convincente contro un Padova che riuscì a imbrigliare e sorprendere Fulvio Pea. A dirigere l’incontro sarà il signor Giancola di Vasto. Questa la situazione in casa Sassuolo, c’è una defezione importante: non partirà infatti Francesco Magnanelli, pedina insostituibile di questo Sassuolo, che si è infortunato contro il Brescia e non ha ancora recuperato, spazio dunque a Valeri. Sansone, dopo la prestazione di venerdì sera, sarà quasi sicuramente tra i titolari. “Sarà una bella partita da giocare – ha detto mister Pea -. I ragazzi sono carichi perché si stanno giocando qualcosa di importante e questo genera entusiasmo. Spero che l’ansia rimanga fuori dal campo, ci vogliono calma e forza nella partita per vedere le cose semplici. Spero che stiano tutti bene e mettano in campo tutto il loro sapere e la loro volontà. Tutti quanti abbiamo delle pressioni per raggiungere i nostri obiettivi. Questo è il bello di questo finale di campionato, che tutti i valori si annullano. Domani dipenderà tutto dalla capacità di affrontare un avversario che ha voglia di riscatto, per questo la calma e la determinazioni saranno fondamentali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy