Vigilia Padova-Avellino, Castaldo: “Sognamo i play-off anche se è difficile”

Vigilia Padova-Avellino, Castaldo: “Sognamo i play-off anche se è difficile”

Non parla Massimo Rastelli alla vigilia della sfida contro il Padova ma un altro trascinatore della compagine biancoverde. Gigi Castaldo è carico per la trasferta veneta e sottolinea la grande voglia degli irpini di conquistare la vittoria e i playoff: “Il miracolo lo dobbiamo fare noi tornando da Padova con i tre punti. Non dipenderà solo dal nostro risultato ovviamente”. L’assenza di Galabinov, infortunato: “Sappiamo che è un’assenza importante, ma chi lo sostituirà non lo farà rimpiangere. Chi ha giocato ha sempre fatto bene. Il risultato è la priorità e noi vogliamo vincere. Vedremo se la fortuna ci aiuterà. In questa stagione – afferma Castaldo – è successo un po’ di tutto. Molte squadre si sono rinforzate a gennaio e non era affatto facile tenere l’andamento del girone di andata. Speriamo che domani potremo festeggiare un obiettivo importante”. Quarto uomo Manganiello: “Meglio non pensare cose negative. Gli arbitri possono sbagliare, ma sarà meglio non pensare alla malafede”. Recordo di gol in serie B: “Sarebbe bello, resta solo una partita”. Qualche occasione facile sprecata durante il campionato: “Sicuramente quello con il Latina però ho realizzato anche gol difficili. Alla fine si compensa tutto. Se questa sia la mia migliore stagione? Credo di sì”. La serie A: “Mi auguro di raggiungerla con l’Avellino. Arrivarci in biancoverde sarebbe la soddisfazione più grande”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy