Alex Zanardi: “Senza sport forse avrei ceduto alla droga”

Commenta per primo!

“Non fosse stato per lo sport, forse sarei stato facile preda della droga”. Il campione paralimpico Alex Zanardi, a margine della premiazione del concorso Donna Sport, ha parlato della sua voglia di emergere e di affermarsi che, se non fosse stata indirizzata alla pratica del kart, avrebbe potuto al contrario indurlo a cedere all’uso di sostanze stupefacenti. “Ringrazio i miei genitori per avermi spinto verso un percorso sportivo” spiega Zanardi, che poi ammette sorridendo: “Giuro, mai fatta una canna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy