Italian Coffee Petrarca, la prima di Foglia è puro spettacolo: 14-0 al Rovereto

ITALIAN COFFEE PETRARCA PADOVA – OLYMPIA ROVERETO 14-0 (5-0 pt)

PETRARCA: Bastini, Ortega, Basso, Franceschini, Arnaldo, Turiaco, Maina, Foglia, Ruzza, Digao, Mazzucato, Gastaldello. All. Giampaolo

ROVERETO: Tita, Perottoni, Colombo, Marisa, Prighel, Zanini, Fratacci, Sartori, Calabrò, Stedile, Calliari, Voltolini. All. Sordo

MARCATORI: 1’52, 7’37, 20’49,21’13, 31’41, 35’05 Maina (P); 3’33, 17’37, 28’26 Arnaldo (P); 5’30, 26’58, 34’08 Foglia (P); 24’20 Gastaldello (P), 21’57 Digao (P)

ARBITRI: Cicchetti di Pordenone e Kreso di Trieste . CRONO: Beggio di Padova

PADOVA – L’Italian Coffee Petrarca batte agevolmente 14-0 l’Olympia Rovereto nell’esordio in Coppa Italia e prepara al meglio l’esordio in serie B di sabato prossimo contro Thiene.

Parte subito forte la compagine patavina e dopo quasi 3 minuti è in vantaggio con Maina, lesto a sfruttare una disattenzione dell’Olympia e a battere Tita in uscita. Non passano nemmeno due minuti che l’Italian Coffee raddoppia con il portoghese Arnaldo, abile a trafiggere indisturbato la difesa trentina. Giampaolo ruota i suoi, e al 5’ il neoacquisto Adriano Foglia bagna il suo esordio con un gol di pregevole fattura a due passi dall’incolpevole Tita. I padroni di casa dominano in campo, tenendo Rovereto costantemente in fase difensiva: ancora Maina sigla il 4-0 con un bel tiro all’ incrocio e gli uomini di Sordo non riescono davvero mai ad impensierire l’inoperoso Bastini. Foglia con un paio di magie infiamma il pubblico patavino e la partita scorre con tiri continui verso la porta dell’Olympia che si difende come può. Mister Giampaolo sperimenta quintetti e prova a trovare il giusto amalgama dando spazio anche ai giovani Mazzucato e Gastaldello. Al 18’ è nuovamente Arnaldo ad andare a segno dopo un’azione ben congegnata sulla sinistra, poi un paio di conclusioni pericolose di Basso e Maina ma il risultato non cambia sino alla sirena di metà gara.

Primi due minuti scoppiettanti della ripresa per l’Italian Coffee Petrarca che va a segno per ben tre volte nel giro di due minuti dapprima con una doppietta dello scatenato Maina e poi con una serpentina di Digao che scarta mezza difesa trentina siglando l’8-0. Al 25’ si iscrive a referto anche Gastaldello e poi è di nuovo Foglia a firmare il 10-0 con la complicità della difesa di mister Sordo. Il Rovereto traballa, e poco prima della metà della seconda frazione torna a segnare Arnaldo su assist del giovane Mazzucato. Il 5° gol personale di Maina arriva al 31’41 con un gol di rapina a due passi da Perottoni. La goleada dell’ Italian Coffee si allarga ancora con il duo Foglia e Maina, che sembrano trovarsi a meraviglia nonostante giochino insieme da pochi giorni. La partita negli ultimi minuti diventa poco più di un allenamento in vista dell’esordio nel campionato di serie B di sabato prossimo al Pala Gozzano contro Thiene.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy