Studio3A Millennium Basket, sabato l’ultimo atto della stagione: in palio il terzo posto

di Redazione PadovaSport.TV

Ultimo e più importante atto della stagione 2020-21, sabato 17 aprile, a Giulianova, per la Studio3A Millennium Basket, che si gioca un prestigioso podio nel massimo campionato italiano di pallacanestro in carrozzina: con inizio alle 15 i veneti affrontano i padroni di casa della Deco Group Amicacci nel match valido come finale di ritorno per il terzo posto assoluto.

La sfida è apertissima: la gara di andata, a Piombino Dese, disputata il 10 aprile, è stata all’insegna dell’equilibrio, con gli abruzzesi che alla fine l’hanno spuntata ma di soli tre punti. Un margine minimo da recuperare che lascia intatte le chance di successo dei padovani i quali, senza qualche errore di troppo, avrebbero potuto portarla a casa. E poi capitan Foffano e compagni vorranno chiudere in bellezza un’annata sin qui entusiasmante, perché quella di sabato sarà l’ultima partita non solo del campionato di serie A ma dell’intera stagione, essendo state annullate per Covid le coppe europee.

Sarà dura, loro sono molto forti, ma l’obiettivo è alla portata e lo scarto da recuperare esiguo: nel basket tre punti sono niente, è come se partissimo da zero a zero – spiega coach Fabio Castellucci, che avrà a disposizione tutta la rosa – Nella consueta video-analisi dell’ultima partita abbiamo potuto verificare come le differenze tra i due quintetti, anche nelle statistiche, siano state minime. Per farcela dovremo dare tutti un quid in più ed evitare gli errori commessi la settimana scorsa, soprattutto nella costruzione del gioco d’attacco, in cui non dobbiamo farci pendere dalla frenesia, ma mantenere la calma ed avere più pazienza in fase di impostazione, perché poi le soluzioni per concludere l’azione le abbiamo e le troviamo. La squadra comunque è carica, concentrata, e vuole mettere il punto esclamativo su questa stagione” conclude l’allenatore, che però tiene a precisare che il lavoro non finisce qui. “Anche se le gare ufficiali terminano con sabato, l’attività non si ferma: continueremo gli allenamenti guardando già avanti, al prossimo campionato”.

Ma sarà un weekend importante anche per le Iene, l’Under della Studio3A Millennium Basket,  campione di categoria in carica, chiamata a tutti i costi a schiodare lo zero dalla casella delle vittorie per poter sperare ancora nell’accesso alle final four scudetto. I ragazzi di Jacopo Da Villa, domenica 18 aprile a Porto Torres, disputeranno addirittura due gare nel giro di cinque ore con i pari età padroni di casa per “economizzare” la lunga trasferta: la prima, dalle 11.30, valida come recupero della prima giornata di andata del girone A del campionato nazionale giovanile, rinviata dal 21 marzo causa Covid (e che si sarebbe dovuta giocare nel palasport di casa di Piombino Dese); la seconda valevole invece come prima di ritorno, come da calendario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy