Assindustria Sport vola con Rebecca Pavan: primato personale per l’altista a Mestre

di Redazione PadovaSport.TV

Rebecca Pavan vola sulla rinnovata pista di San Giuliano a Mestre. È della diciannovenne di Assindustria Sport, salita a 1.83 nel salto in alto, la miglior prestazione dei campionati regionali individuali allievi e juniores, una due giorni di gare che ha coinvolto oltre 900 atleti. Per Rebecca, campionessa italiana under 20 2019, si tratta di un progresso di 3 centimetri sul primato personale, risalente all’anno scorso. Ma il suo è solo il risultato più eclatante di una spedizione trionfale per il club padovano, che ha chiuso la rassegna al comando della classifica a punti, totalizzandone 980 e raccogliendo in tutto 20 podi e 8 successi individuali.

A livello tecnico da segnalare anche i 14.55 metri di Marvellous Eghianruwa nel triplo e le doppiette gialloblù nell’asta (4.65 dello junior Lucio Neri e 4.30 dell’allievo Emanuele Cecere) e nei 400 a ostacoli femminili (1’05”38 per Emma Chessa fra le under 20, 1’07”94 per Francesca Biondi tra le più giovani). Ottime indicazioni anche dai lanci: Luca Marchiori ha realizzato la seconda misura della carriera nel martello, scagliato a 60.33 metri, mentre l’allieva Taré Miriam Bergamo ha mandato il disco a 38.07. Da Mestre arrivano dunque segnali beneauguranti per Assindustria Sport in vista dei campionati italiani di categoria che per gli allievi si terranno a Rieti dall’11 al 13 settembre e per gli juniores a Grosseto dal 18 al 20 settembre.

Ecco tutti gli atleti di Assindustria Sport saliti sul podio a Mestre.

JUNIORES MASCHILI. Asta: 1. Lucio Neri 4.65. Triplo: 1. Marvellous O. Eghianruwa 14.55 (0.0). 800: 2. Jacopo Bagante 1’59”60. 400 hs: 2. Filippo A. Nicoletti 56”32. Lungo: 2. Marvellous O. Eghianruwa 6.92 (+0.4). Martello: 1. Luca Marchiori 60.33.

ALLIEVI. Asta: 1. Emanuele Cecere 4.30. Lungo: 3. Mattia Zenere 6.15 (-0.2).

JUNIORES FEMMINILI. 100 (+0.6): 3. Ilenia Carraro 12”49.  400: 2. Benedetta Baldan 1’01”25. Alto: 1. Rebecca Pavan 1.83. 200 (-0.5): 3. Ilenia Carraro 25”54. 400 hs: 1. Emma Chessa 1’05”38. Triplo: 3. Francesca Ventura 11.32 (-0.7). Giavellotto: 2. Margherita Randazzo 39.91.

ALLIEVE. 100 (-0.6): 2. Arianna Bacelle 12”61. Peso: 2. Tarè Miriam Bergamo 11.75. 800: 2. Carlotta Berton 2’20”77. 400 hs: 1. Francesca Biondi 1’07”94. Disco: 1. Tarè Miriam Bergamo 38.07.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy