Italian Coffee Petrarca, doppia trattativa in entrata: Acco e Schacker

Italian Coffee Petrarca, doppia trattativa in entrata: Acco e Schacker

di Stefano Viafora

Ormai è ufficiale: l’Italian Coffee Petrarca ha ceduto Sampaio e Dè Garcia. Per Conrado Sampaio, arrivato a fine ottobre, l’avventura con il Petrarca è durata solamente poco più di un mese. Il forte attaccante brasiliano di passaporto portoghese è passato a fare le fortune del Città di Sestu in Serie A. Per Dè Garcia non c’è ancora l’ufficialità, ma è praticamente fatta per il suo passaggio in Serie C1 nel Veneto. Va detto che Dè Garcia, in quanto extracomunitario, non poteva essere trasferito a società del Nazionale. Grande dispiacere per le indiscusse qualità di Dè, ma la valutazione della società bianconera è stata quella di propendere per la sua cessione per liberare uno spazio nel roster in favore di un nuovo. Domani a Mantova ci saranno anche dei nuovi elementi nell’Italian Coffee Petrarca. Si tratta di Rodrigo Acco, laterale, classe 1989, proveniente dal Tubarao della Liga Futsal, per il quale in settimana è arrivato il transfer, e Jean Schacker, il difensore classe 1990 della Todis Lido di Ostia. Acco è già da due settimane che si allena con il gruppo del Mister Giampaolo, mentre Schacker è arrivato questa mattina da Roma per aggregarsi alla squadra. Ci dovrebbero essere altre cessioni nelle prossime settimane, come nuovi ingressi nel team bianconero. Dovrebbero uscire, per vari motivi, anche Mustafov, che ha già lasciato la squadra per tornare a Merano,  il portiere Lo Buglio, anche se la situazione non è ancora definita, e il forte spagnolo Revert Cortes, sin qui autentica delusione del campionato dell’Italian Coffee.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy