Kioene Padova, alle 19 duello con Perugia dell’ex Dragan Travica

di Redazione PadovaSport.TV

Dragan Travica a Padova è quasi un’istituzione. L’ex di Kioene – Perugia nella città del Santo ha lasciato un ricordo indelebile e domani pomeriggio, con inizio alle 19, tornerà per la prima volta da avversario nella squadra che lo ha visto protagonista fino alla scorsa primavera: «È la prima volta a Padova da ex – sorride Travica – ed è un grande onore poter tornare in quel palazzetto e in quell’ambiente. Rivedrò e saluterò tante facce amiche, tante persone a me care. Sarà una partita impegnativa, affronteremo una squadra in salute, con entusiasmo e probabilmente con poco da perdere. Noi siamo consapevoli che non siamo brillanti in alcune partite, ma sappiamo anche che arriverà il momento dove potremo lavorare al meglio. Daremo il massimo, cercheremo di divertirci e portare a casa il risultato che vogliamo». Travica è convinto che la Kioene getterà il cuore oltre l’ostacolo, nonostante il gap tecnico certificato sulla carta: «Conosco bene lo stile Padova – spiega il palleggiatore di Perugia – e lo ammiro tantissimo come metodologia di lavoro, come modo di comportarsi e come modo di giocare. Conosco allenatore e staff, so che fanno un ottimo lavoro quotidiano per far giocare bene i ragazzi giovani ed in effetti stanno facendo un bel campionato. Giocano con qualità, sono un gruppo giovane quindi hanno alti e bassi e noi ci preoccupiamo dei loro alti. Sarà una partita impegnativa, affronteremo una squadra in salute, con entusiasmo e probabilmente con poco da perdere che giocherà al 120%».

Dal Corriere Veneto
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy