Kioene Padova, brutta sconfitta con Ravenna sulla strada della salvezza

di Redazione PadovaSport.TV

Senza Marco Volpato, a referto ma indisponibile per un tampone positivo (poi diventato negativo), la Kioene Padova incassa una bruttissima sconfitta sulla strada della salvezza. Quello con la Consar Ravenna era uno scontro diretto da non fallire. Invece, è maturata una sconfitta netta, dopo una partita giocata a sprazzi ed equilibrata nei primi due set. Nel recupero della decima giornata Padova si presenta all’appuntamento senza il suo capitano e l’assenza si fa sentire. Alla fine è 3-1, vittoria piena per il sestetto di Marco Bonitta, bravo a capitalizzare nei momenti chiave del match e a tenere quando la rimonta di Padova è andata a un passo dal concretizzarsi. Sugli scudi, per la Kioene, ancora una volta Toncek Stern, il cui score (23 punti) non è stato sufficiente per portare a casa almeno un punto. A sprazzi Wlodarczyk, 10 punti a referto e qualche imprecisione di troppo. Ravenna ringrazia Loeppky (19 punti) e Pinali (15), ma tutto il gruppo risponde bene. La Kioene Padova resta terz’ultima in classifica a quota 11, mentre Ravenna sale a 10 con una partita in meno. I bianconeri torneranno in campo alle ore 17 di domenica a Vibo Valentia.

Dal Corriere Veneto
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy