Kioene Padova, testa alla Top Volley Latina. Volpato: “Ora abbiamo più fiducia ma non dobbiamo esaltarci”

Kioene Padova, testa alla Top Volley Latina. Volpato: “Ora abbiamo più fiducia ma non dobbiamo esaltarci”

di Gianmarco Zandonà

Si torna subito in campo con una sfida delicatissima. Alle ore 18.00 di sabato 23 novembre, la Kioene Padova ospiterà la Top Volley Latina per l’anticipo dell’8° giornata di regular season. Dopo la bella vittoria al tie break a Trento (successo che mancava lì da 15 anni), i bianconeri mettono in archivio la gioia di questo successo per preparare la prossima sfida. A parlare è Marco Volpato, il centrale classe 1990 a cui mancano 4 punti per raggiungere i 1.400 in carriera:
“La gara di Trento è stata giocata con grande intensità da tutti noi e oltre ad aver raccolto due punti pesanti, questa sfida ci ha dato maggiore convinzione dei nostri mezzi. Dopo il k.o. con Verona volevamo reagire e lo abbiamo fatto. Ma questo non ci deve esaltare, perché sabato giocheremo con Latina, una formazione ostica e nostra diretta concorrente. Questa Superlega insegna che non si può mai calare ritmo e attenzione. Quindi dobbiamo rimanere coi piedi per terra e lavorare per poter affrontare al meglio le prossime sfide ravvicinate. Non c’è un vero segreto, se non quello di avere costanza in allenamento, preservare il proprio corpo e mettersi a disposizione del gruppo. Il volley è uno sport di squadra e come tale deve essere sempre interpretato. L’intesa si affina col lavoro in palestra. Personalmente sono contento di attraversare un buon momento, ma tutto diventa più facile quando hai un palleggiatore come Travica, uno staff preparato, affiatato e dei compagni di squadra con cui basta un’occhiata per capire cosa si debba fare, azione dopo azione”.
I PRECEDENTI CON LATINA E GLI ARBITRI DI SABATO. Sono 26 le sfide finora disputate tra Padova e Latina. I numeri dimostrano un grande equilibrio: 14 vittorie per i laziali contro le 12 dei veneti. Nella passata stagione, entrambe le squadre fecero valere il fattore “casa”, con la vittoria di Latina tra le mura amiche per 3-1 e di Padova per 3-0. La Top Volley, reduce dalla vittoria esterna per 1-3 con Sora, è una squadra formata da giocatori d’esperienza e fisicamente esplosiva. Elementi che rendono il match di sabato sicuramente interessante da vedere. Arbitri del match saranno Gianluca Cappello di Sortino (SR) e Gianfranco Pieprata di Bologna. Terzo arbitro sarà Gabriella Notaro con Lucio Antonaci al video check.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy