Pallavolo

La Kioene Padova è salva, Bettio: “Abbiamo sofferto, troppi giovani quest’anno”

La Kioene Padova è salva, Bettio: “Abbiamo sofferto, troppi giovani quest’anno”

Il presidente del club padovano annuncia l'aumento del budget per il prossimo anno

Redazione PadovaSport.TV

La Kioene Padova è salva e giocherà in SuperLega anche nella prossima stagione. La sconfitta per 3-1 con Modena non influisce, in virtù del risultato di Vibo (k.o. in casa con Piacenza), la squadra di coach Cuttini si è garantita la possibilità di continuare a giocare nel massimo campionato. Il presidente Giancarlo Bettio ha commentato così al Corriere Veneto:

Riuscire ad ottenere la salvezza all’ultima curva, dopo aver sofferto le pene dell’inferno, è quanto di più bello ci possa essere. Ce l’abbiamo fatta. Questo è un bel giorno per la città di Padova e per tutto lo sport padovano. Avere il volley che conta ancora in primo piano sarà sicuramente un passaggio importante per costruire il futuro. Ero sempre convinto che alla fine i valori di questa squadra sarebbero venuti fuori. Magari non eravamo da playoff, ma non meritavamo di retrocedere. Magari la squadra quest’anno, per necessità, era troppo giovane. Il prossimo anno inseriremo giocatori più esperti. E poi tante altre sorprese, presto saprete. Il budget comunque verrà aumentato. Diciamo di un 15%, vorremmo anche di più, ma non è un momento storico semplice

tutte le notizie di