Pallanuoto femminile, Euro League amara per il Plebiscito Padova

Pallanuoto femminile, Euro League amara per il Plebiscito Padova

di Gianmarco Zandonà

Rammarico. Tanto rammarico per le patavine, che mancano il passaggio del turno. Non basta una buona prestazione contro le padrone di casa del Kinef Kirishi al Plebiscito Padova: doveva essere vittoria con una differenza di almeno tre gol per conquistare i quarti di finale di EuroLeague, e invece la sconfitta per 14 a 11 chiude prematuramente l’avventura europea. Ma la qualificazione non è stata persa in questo, comunque complicato, match: la sconfitta con le greche del Vouliagmeni (6-9) nella prima giornata, seguita dalla reazione-vittoria sulle olandesi del Tetteroo (8-5), aveva già compromesso il passaggio del turno nel girone G, forse uno dei più complessi di quest’anno. 

“Un’altra partita rispetto alle prime due, disastrose” commenta il tecnico Stefano Posterivo “abbiamo giocato bene, in generale, sbagliando comunque tanto e prendendo forse qualche gol di troppo, complice uno scarso controllo del gioco avuto in certi momenti. Questa è un po’ l’EuroLega del rimpianto: è un anno in cui il livello è molto equilibrato, e mi sarebbe piaciuto molto arrivare nelle prime 8, forse solo un paio sono leggermente superiori alle altre – una sicuramente il Kirishi – ma tutte le altre sono alla pari. Purtroppo noi siamo fuori, è la seconda volta in sei anni, sempre per mano del Vouliagmeni. Non abbiamo perso oggi la qualificazione, l’abbiamo persa venerdì con la prima partita. Noi siamo una squadra che crea tantissimo, che deve solo avere la lucidità e la tranquillità di sfruttare di più le occasioni, sono convinto che questa partita sia stato un passo per uscire da questo momento, che ci sta impedendo di giocare al meglio e non ci gratifica di tutto quello che facciamo. Sono ugualmente sicuro che finirà molto presto: ora pensiamo alla Coppa Italia, perchè vogliamo essere pronti ed andare a combattere sul serio per il titolo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy