Pallanuoto femminile, vittoria a Verona per il Plebiscito Padova

Pallanuoto femminile, vittoria a Verona per il Plebiscito Padova

di Gianmarco Zandonà

IL PLEBISCITO PADOVA NON DELUDE, VITTORIA A VERONA

Si presentava come una partita comunque complicata quella contro il CSS Verona, che lo scorso anno era riuscita a beffare il Plebiscito Padova, sempre fuori casa, al termine di una partita al cardiopalma.
Ieri sera, sempre a Verona, le patavine questa volta non hanno lasciato possibilità di replica: 10 a 2 il risultato finale della quarta giornata di campionato, nel primo turno infrasettimanale di questa stagione, con tripletta di Queirolo, doppietta di Casson, Millo, Ranalli e un gol di Centanni.

“Buona partita da parte nostra per intensità, occasioni create e gioco prodotto” commenta il tecnico Posterivo “è stata una partita senza storia, ma abbiamo sbagliato davvero troppe situazioni da gol, anche in occasioni relativamente facili: almeno quattro le occasioni in 1 contro 0 non concluse. Sono errorii che poi in partite con il risultato un po’ più equilibrato possono fare la differenza. Dobbiamo imparare ad essere un po’ più cinici, anche perché è un peccato creare così tanto e non finalizzare, e sarebbe gratificante anche per le ragazze avere una percentuale di realizzazione maggiore. Ottima comunque la prova difensiva abbiamo subito solo due gol in questa partita fuori casa, ma questa è un po’ una conferma perché è sempre stato il nostro punto di forza.
Comunque, abbiamo iniziato bene questo periodo importante, dobbiamo continuare su questa linea, e confermo che la squadra mi sta piacendo molto come atteggiamento. Cercheremo di limare qualche errore sotto-porta, ma in generale sono molto soddisfatto di come stiamo lavorando e dell’impegno quotidiano che tutte le atlete stanno dimostrando”.

CSS VERONA – C.S. PLEBISCITO PD 2-10
CSS VERONA: Nigro, Bartolini, Peroni, Marchetti, Borg, Alogbo, Braga 1, Perna 1, Sbruzzi, Prandini, Esposito, Carotenuto, Gabusi. All. Zaccaria
CS PLEBISCITO PD: Teani, M . Savioli, I. Savioli, Gottardo, Queirolo 3, Casson 2, Millo 2, Dario, Cocchiere, Ranalli 2, Meggiato, Centanni 1, Giacon. All. Posterivo
Arbitri: Guarracino e Schiavo
Note
Parziali: 0-2 2-3 0-2 0-3, nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numerica: Verona 1/9 e Plebiscito 0/7 + 2 rigori. Spettatori 200 circa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy