Serie D

Arzignano e Clodiense non si fanno male, parità nel big match

Arzignano e Clodiense non si fanno male, parità nel big match

Senza reti lo scontro diretto, i vicentini mantengono le distanze

Redazione PadovaSport.TV

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Bacchin, Pasqualino, Casini, Molnar, Fyda (23’ st Calì), Forte (34’ st Beltrame), Moras (32’ st Sarli), Antoniazzi (39’ st Bigolin), Bonetto, Gnago, Vessella (39’ st Grancara). All. Bianchini.

UNION CLODIENSE: Passador, De Angelis, Monticelli, Kaptina, Mboup, Calcagnotto, Calabrese (34’ st Marcolin), Serena (39’ st Finazzi), Ndreca (16’ st Ouro Agouda), Fasolo (26’ st Casarotto), Di Maira (25’ pt Buongiorno). All. Andreucci.

ARBITRO: Sacchi di Macerata

Termina a reti inviolate il recupero della 17^ Giornata di Campionato, FC Arzignano Valchiampo – Union Clodiense Chioggia Sottomarina. Si conclude così con un pareggio il Girone d’Andata dei Giallocelesti.

Entrambe le squadre si studiano in campo: Casini apre il gioco per Moras che ottiene una rimessa. Con le mani Vessella cerca la direzione di Fyda che a sua volta prova lo stacco di testa alla ricerca dei compagni. Al 18’ ancora Fyda crossa per Gnago che si fa spazio in area. Esce Passador. Ancora Casini ci prova prima da lontano, poi indirizza a Moras.

Alla mezz’ora Forte spedisce a Gnago che stoppa di petto e riporta la palla tra i piedi. Bonetto allora va al tiro dalla metà campo. Poco dopo sempre il numero 21 è bravo a difendere l’area. Sul finale dei 4 minuti di recupero è occasione Arzignano. Moras gioca palla, si introduce Fyda nell’azione che viene fermata dalla difesa granata.

Nel secondo tempo, Bacchin va sicuro sulla punizione concessa all’Union Clodiense. Al 12’ è di nuovo occasione gialloceleste con Moras che si smarca e crossa per Antoniazzi. Il numero 20 in area ha la meglio e passa a Gnago. Recupero al volo alla ricerca della porta. Due minuti dopo Moras si fa pericoloso con la punizione a favore ottenuta per fallo su Gnago. Il tiro diretto in porta sfiora l’esterno della rete.

L’occasione degli ospiti viene respinta da Bacchin. Risponde presente anche Passador alla ripartenza di Gnago. Il match si conclude a risultato invariato dopo 5 minuti di recupero.

tutte le notizie di