Serie D

Arzignano, sarà un finale con brividi: la Clodiense è a -2

Clamoroso nel girone C, i veneziani accorciano a -2. E all'ultima giornata c'è lo scontro diretto

Redazione PadovaSport.TV

L'Arzignano ha perso smalto nel rettilineo finale del campionato, proprio quando la strada verso la C sembrava spianata. Dopo tre pareggi di fila, ecco la sconfitta (la seconda in campionato) contro l'Este (salvo). I giallorossi padovani hanno avuto la meglio grazie a una rete segnata al 90' da Picardi, un episodio che potrebbe cambiare il destino del campionato, visto che contemporaneamente la diretta inseguitrice dell'Arzignano, l'Union Clodiense, alzava le braccia al cielo per la vittoria sul modesto Cattolica. Tutto riaperto dunque per la promozione diretta in serie C: ora il margine dell'Arzignano sui veneziani è di soli due punti. E all'ultima giornata c'è l'attesissimo scontro diretto al Ballarin di Chioggia, che si preannuncia davvero bollente.

Adriese-San Martino Speme 1-0 (27' pt Rosso)

Ambrosiana-Spinea 5-3 (6' pt Dabo, 14' pt Giordano, 30' st Boix, 44' st Righetti, 50' st Konate - 20' pt Dal Compare, 37' pt Pasha, 31' st x)

Caldiero Terme-Delta Porto Tolle 1-0 (46' st Baschirotto)

Cartigliano-Mestre 1-1 (44' st Di Gennaro - 36' pt Cabianca)

Este-Arzignano 1-0 (47' st Piccardi)

Montebelluna-Luparense 3-1 (30' pt Madiotto, 33' st Visinoni, 45' st Fasan - 10' st Rivi)

Union Clodiense-Cattolia 3-0 (45' pt Buongiorno, 37' st Fasolo, 46' st Di Maira)

Ore 16:00

Campodarsego-Levico Terme 1-1 (5' pt Fratini - 35' pt Piacente)

Serie D - Girone C

Classifica

Arzignano 72

Union Clodiense 70

Adriese 60

Luparense 55

Campodarsego 49

Caldiero Terme 48

Dolomiti Bellunesi* 44

Cartigliano 44

Mestre 43

Montebelluna 43

Cjarlins Muzane* 42

Levico Terme 41

Este 40

Ambrosiana 34

Delta Porto Tolle 33

Spinea 24

Cattolica Calcio 23

San Martino Speme 19

* una gara in meno

tutte le notizie di