Campodarsego, linea verde per la ripartenza

Campodarsego, linea verde per la ripartenza

di Lorenzo Aluigi

Il nuovo Campodarsego affidato a Fabrizio De Poli e ad Alessandro Pontarollo riparte dai giovani. Dopo la rinuncia alla C (leggi qui), sono state tante le partenze dei biancorossi, su tutte quelle del diesse Maniero e di mister Antonio Andreucci, a cui pian piano si sono unite quelle di Pasquato, Munaretto, Tonelli, Gabbianelli. Tutti giocatori che avrebbero continuato volentieri l’avventura al “Gabbiano” tra i professionisti, ma che hanno preso strade diverse in virtù del dietrofront, oculato, del presidente Pagin (in foto), che comunque ha ottenuto l’ammissione in sovrannumero alla Serie D. Il progetto, seppur nuovo, riparte dalla serietà e dal coraggio del presidente stesso, che spera di poter riuscire anche a fare qualcosa sulla questione stadio.

Fabrizio De Poli, reduce dall’esperienza all’Arzachena, ha puntato su una vecchia conoscenza come Pontarollo per la guida tecnica, concentrandosi poi su un mercato che ha visto alcune importanti conferme e interessanti arrivi tra i giovani.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy