Campodarsego, ufficiali due acquisti: l’attaccante Calì e il difensore Montin

Campodarsego, ufficiali due acquisti: l’attaccante Calì e il difensore Montin

di Redazione PadovaSport.TV
campodarsego Calì

Doppio colpo per il Campodarsego che ha ingaggiatol’attaccante Vincenzo Calì (dell’Union Feltre) e il difensore Nicolò Montin (dal Sandonà). Ecco le schede dei due giocatori:

ECCO VINCENZO CALI’. Nato ad Agira, in Sicilia, Vincenzo Calì è una prima punta naturale: dopo il debutto tra i professionisti col Sudtirol, nel 2011, e il passaggio nella primavera del Siena per due stagioni, si distingue in serie D dal 2012 in poi: nelle ultime sei stagioni è andato quattro volte in doppia cifra, con le maglie di Mezzocorona, Villafranca, Levico e, appunto, Union Feltre. Così lo descrive il diesse del Campodarsego, Andrea Maniero: “Vincenzo è un vertice alto, un attaccante strutturato e che combatte per la squadra, il classico profilo di un giocatore che non molla mai, perfetto per la nostra squadra e credo anche per mister Andreucci. Cerchiamo giocatori con voglia di emergere, era ormai da qualche anno che lo osservavo e credo che abbia ancora margini di crescita e di miglioramento. In doppia cifra ci è sempre arrivato, ma sono convinto che con l’allenamento possa ancora far meglio. Un giocatore che ci darà grosse soddisfazioni: sono molto contento di averlo preso”. Parola a mister Andreucci: “Calì è un finalizzatore, ma anche un giocatore generoso e che si dedica molto al lavoro di squadra. Sono molto contento che  sia venuto qui, era uno degli obiettivi che avevamo in mente per la nostra squadra”.

CHI E’ NICOLO’ MONTIN. Montin, nato il 23 gennaio del 1994, a 25 anni oggi vanta già quasi 200 presenze nel campionato di serie D. Dopo il debutto tra i “grandi” con la Liventina, in Eccellenza nella stagione 2011/2012, debutta in quarta serie con l’Union Quinto, disputando poi due stagioni importanti al Thermal Abano, altre due annate di grande livello all’Este, prima di trasferirsi, quindi, al Sandonà. Negli ultimi sette anni, non si è praticamente mai spostato dalla media di trenta partite disputate all’anno, risultando sempre un difensore tra i più continui per rendimento delle formazioni in cui ha militato. La presentazione del ds Andrea Maniero: “Un difensore relativamente giovane, ma con un’esperienza importante. Un elemento molto veloce, con forza esplosiva, il recupero facile e un grande stacco nel gioco aereo: un difensore che potremmo considerare come uno di quei marcatori che puntano all’anticipo dell’avversario. Non ha ancora espresso tutto il suo potenziale, e credo che con il grande lavoro difensivo di mister Andreucci possa migliorare molto. Potrebbe essere un anno molto importante per lui”. Mister Andreucci: “Dal punto di vista atletico, Montin è un difensore davvero esuberante, un giocatore che deve ancora affinarsi un po’ dal punto di vista tecnico e tattico, ma che crediamo che qui a Campodarsego possa avere la sua definitiva consacrazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy