Campodarsego, caccia alla prima vittoria: contro il Delta è una grande sfida

Campodarsego, caccia alla prima vittoria: contro il Delta è una grande sfida

di Gianmarco Zandonà

Due pareggi in altrettante uscite, contro Union Feltre e Montebelluna. Il Campodarsego si prepara così, al primo turno infrasettimanale della stagione, che per l’occasione è anche una sfida diretta, e per la squadra biancorossa un altro incrocio contro una formazione solida e attrezzata. Domani, alle ore 15.00, allo stadio “Gabbiano” la terza giornata propone già un Campodarsego-Delta Porto Tolle dalle mille motivazioni: classifica, ex, voglia di vincere. Nessuna delle due contendenti è ancora riuscita a trovare i tre punti in questa stagione, non che si tratti di un problema visto che diverse altre formazioni blasonate si ritrovano nella stessa situazione, però è chiaro che un punto di partenza simile prelude ad una gara ricca di spettacolo. In campo, oltretutto, con gli ospiti ci sarà il fresco ex Raimondi, altro motivo d’interesse del match.

Il Campodarsego, come detto, è reduce da due pareggi, ma i punti conquistati fanno poca differenza: contro il Feltre i biancorossi hanno dimostrato un buon gioco e una grande reazione, domenica scorsa sono stati penalizzati da una discutibile decisione arbitrale, l’espulsione di Gabbianelli che è costata l’intera ripresa in inferiorità numerica e il pareggio finale. Proprio l’ex Fano, domani, non ci sarà quindi per squalifica, ma la buona notizia è il ritorno di Davide D’appolonia che, scontate le due giornate residue dalla passata stagione, è pronto al nuovo debutto in serie D con la maglia del Campodarsego. Appuntamento allora a domani, ore 15: allo stadio “Gabbiano” un turno infrasettimanale di grande spettacolo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy