Campodarsego, Leonarduzzi: “Abbiamo vinto partendo in sordina, ci ha premiato la continuità”

Campodarsego, Leonarduzzi: “Abbiamo vinto partendo in sordina, ci ha premiato la continuità”

di Redazione PadovaSport.TV
campodarsego leonarduzzi

Tra i protagonisti della promozione del Campodarsego c’è indubbiamente il capitano Omar Leonarduzzi, che attraverso il sito ufficiale ha parlato del momento storico del club biancorosso: “Quest’anno, rispetto al passato, avevamo la continuità. Siamo riusciti a collezionare dei filotti importanti di vittorie e di pareggi fuori casa, e per vincere un campionato è questo ciò che serve. Stavolta siamo riusciti ad avere la continuità che ci ha portato al primo posto, e con merito: questa squadra è forte, davvero forte, e non solo negli undici. Quest’anno avevamo dei ricambi davvero importanti, una rosa ampia e di valore in ogni suo elemento. E questo fa la differenza: pensate che quando abbiamo accusato cinque o sei infortuni tutti insieme, non li abbiamo pagati più di tanto. Questo la dice lunga. A inizio campionato avrei pensato ad una stagione tranquilla, gettando le basi per una stagione di vertice l’anno prossimo. Invece col tempo tutti si sono rivelati poi degli ottimi ragazzi, nei mesi successivi si sono aggiunti altri elementi fondamentali come Gabbianelli, Pasquato e Finazzi. La rosa non la conoscevo, era tutto un punto di domanda. E alla fine, invece, si sono rivelati tutti giocatori importanti. Sinceramente non pensavamo di poter vincere il campionato, c’erano squadra molto più accreditate di noi e che avevano speso anche molto di più. Eravamo la mina vagante, e siamo stati bravi a far nostre alcune partite che magari in altri anni non avremmo portato a casa. Nei momenti topici a volte la giocata del singolo le ha girate a nostro favore, io stesso ho segnato 4 gol e negli anni passati non li avevo mai fatti. Ogni singolo giocatore ci ha messo del suo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy