Serie D

Cartigliano e la saracinesca davanti alla porta: unici a zero gol subiti

Cartigliano e la saracinesca davanti alla porta: unici a zero gol subiti

Vicentini a punteggio pieno dopo le prime due partite, merito anche delle prestazioni difensive

Redazione PadovaSport.TV

Il Cartigliano è l'unica squadra di Serie D con lo zero alla casella dei gol subiti. Si spiega anche così il primo posto in classifica che, seppur dopo sole due giornate, è lì in vetta a punteggio pieno assieme a corazzate come Arzignano e Campodarsego. In aggiunta, i difensori biancazzurri sono riusciti ad essere decisivi anche in zona gol con ben 3 reti segnate sulle 4 totali. Una percentuale del 75% delle marcature messe a segno in continuità con il trend della passata stagione. «Giochiamo come un unico corpo compatto – spiega al Giornale di Vicenza Leonardo Lunardon, difensore tornato a Cartigliano dopo un’esperienza al San Giorgio in Bosco prima ed al Calvi Noale poi– e non è un caso se Stevanin e Buson hanno segnato".

L’anno scorso tutti i difensori biancazzurri sono andati a bersagli, con Boudraa che si è distinto su tutti in zona gol. Intanto domenica arriva al Fair Play il San Martino Speme, una neopromossa che ha già battuto il Montebelluna all’esordio. «Non è un avversario da sottovalutare – dichiara Leopoldo Torresin, direttore sportivo del Cartigliano – perché gioca con organizzazione ed entusiasmo. Noi dovremo essere bravi a mettere fieno in cascina, nelle prossime gare affronteremo Arzignano e Clodiense"

tutte le notizie di