Eccellenza A: è un Borgoricco da applausi! Alla scoperta della nuova capolista

di Lorenzo Aluigi

Il Borgoricco di Alessandro Bertan sta stupendo tutti, ma non troppo. Sì, perchè le premesse erano già ottime, l’ossatura della squadra è stata mantenuta e sono state inserite pedine interessanti durante l’estate. I 12 punti in classifica e il primato conquistato ieri sera (in attesa di Bassano-Montecchio) non sono frutto del caso, dietro questo exploit c’è una programmazione che dura da anni e ciò ha consentito alla società di guadagnarsi il rispetto di tutte le avversarie. Poco conta se in Coppa i gialloblu siano già usciti ai gironi, quest’anno vogliono concentrarsi su un campionato in cui possono senza dubbio dire la loro. Non sono nostre supposizioni, i fatti dicono che il Borgoricco rappresenti ormai a tutti gli effetti una delle big di Eccellenza, la presenza del Bassano è forse proibitiva per provare a lottare fino alla fine per il vertice, ma questo gruppo ha tutte le carte in regola per stupire. Se poi in squadra hai un attaccante come Edoardo Cappella è tutto più facile. Il classe ’92, 7 gol in campionato, vuole migliorare i 15 centri della scorsa annata (leggi qui) e vuole farlo trascinando i suoi più in alto possibile: il girone A è avvisato!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy