Eccellenza, Castelbaldomasi: la sconfitta di Pescantina costa l’esonero a Corestini

di Lorenzo Aluigi

Cambio della guardia in casa Castelbaldomasi. Il vulcanico patron Michele Ottoboni, dopo la sconfitta odierna a Pescantina, ha infatti deciso di sollevare dall’incarico Nicola Corestini, tecnico trentenne arrivato lo scorso giugno con grandi aspettative. Al suo posto arriva Carlo Perrone, ex tecnico del Giorgione e con molta esperienza nella categoria. Per Corestini si sono rivelati fatali i soli sei punti in classifica dopo cinque giornate: tre pareggi e un successo non lasciavano soddisfatto il presidente Ottoboni, la sconfitta odierna ha fatto il resto.

Ecco le prime parole del neo tecnico:

Mi ha colpito l’entusiasmo del presidente, non ho avuto dubbi nell’accettare la proposta. Cercherò di portare una metodologia di lavoro, l’obiettivo è riportare il Castelbaldomasi nelle posizioni che più merita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy