Eccellenza, Giacometti (Ds Bassano): “Dimezzare il calendario unica possibilità”

di Redazione PadovaSport.TV

“Mi pare l’ipotesi complessivamente più plausibile, il calendario ricalibrato mi sembra al momento la strada più fattibile e sicura”. Così il ds del Bassano (Eccellenza) Cristian Giacometti, sulla scelta di disputare solo metà torneo. “Speriamo di poter completare i recuperi in inverno, intanto – continua, intervistato da Il Giornale di Vicenza – A noi ne mancano due, il derby col Montecchio in casa e la trasferta a Borgoricco nel covo della rivelazione dell’Eccellenza. Ovvio, dopo con la ripresa ufficiale a febbraio, ci toccherebbe una sorta di tour de force per completare il girone di andata e per collocare anche i turni di Coppa Italia per i quali ci siamo già qualificati, ma sono convinto che ci faremmo trovare pronti, eppoi vale per tutti. Nel frattempo dal 3 dicembre riprenderemo la preparazione abituale visto che ora gli allenamenti sono sospesi”.

Leggi tutte le news sul calcio dilettanti veneto, clicca qui

 

“È evidente che disputando solo l’andata e quindi, nel nostro caso, appena 13 gare in scaletta, i margini di errore si assottigliano irrimediabilmente. Questo particolare deciderà di fatto la lunga volata promozione. Noi teniamo sempre gli spareggi per la D come traguardo. Il primo scorcio di torneo, per essere una matricola è stato di segno incoraggiante. Siamo a 3 lunghezze dalla capolista Vigasio, la grande favorita dell’estate e ci mancano due partite all’appello. Viaggiamo quindi in linea coi programmi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy