Eccellenza, Giorgione: il girone B ha una potenziale macchina da gol

di Lorenzo Aluigi

Se il buongiorno si vede dal mattino, come recita un famosissimo detto, il Giorgione può essere considerato come la squadra da battere nel girone B di Eccellenza. Le due gare di Coppa Italia hanno evidenziato una potenza di fuoco offensiva da far rabbrividire: 8-3 alla Godigese e 7-2 all’Istrana, per un totale di 15 gol. Risultati più che roboanti, ottenuti contro due buone formazioni come le due trevigiane, mai però in partita contro gli indiavolati biancorossi. Il raggruppamento annovera anche altre squadre in grado di giocarsi il primo posto, come Portogruaro, Sandonà e Portomansuè, ma la qualità messa in campo in Coppa da parte dei ragazzi di Stefano Esposito è sotto gli occhi di tutti: domenica la prima di campionato contro l’Eclisse Carenipievigina per confermare quanto visto finora, ma il Giorgione c’è, eccome se c’è..

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy