Eccellenza veneta, Sandonà: è un avvio di stagione spumeggiante per Pulzetti

Eccellenza veneta, Sandonà: è un avvio di stagione spumeggiante per Pulzetti

di Gianmarco Zandonà

Il Sandonà sogna, trascinato da Pulzetti. L’ex capitano biancoscudato che in estate ha mollato il calcio professionistico, ripartendo dall’Eccellenza veneta, sta facendo la differenza in questo primo scorcio di stagione. Dopo le buone prestazioni con gol nelle gare di Coppa, nel weekend è arrivata la pennellata da tre punti nella prima gara di campionato sul campo dell’Istrana. La partita è ricca di gol e capovolgimenti, il 2 a 2 sembra ormai scritto quando in extremis viene assegnata una punizione per i sandonatesi: ne esce una magia di Pulzetti che supera il portiere locale e fa esultare i suoi. Al termine parole al miele di mister  Fonti, per una vittoria insperata arrivata grazie al capolavoro di quello che è un lusso per la categoria: “Senza nulla togliere al collettivo, il nostro valore aggiunto è rappresentato da uomini di indiscussa caratura come Pulzetti che ha saputo tirare fuori dal cilindro un gol davvero impossibile che merita un grandissimo applauso”. Una grande partenza per l’ex bandiera del Padova che vuole riscattarsi dalla delusione della scorsa stagione e guidare il Sandonà in altre e più alte categorie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy