Firmato il nuovo DPCM: stop all’attività dilettantistica regionale

di Lorenzo Aluigi

In mattinata è stata apposta la firma sul nuovo DPCM, che contiene nuove misure restrittive per cercare di limitare il numero dei contagi da Covid19. Anche lo sport è stato soggetto ad ulteriori limitazioni, in particolare è stata fermata, per circa un mese, tutta l’attività dello sport dilettantistico. Continueranno solo i professionisti e i campionati dilettanti a carattere nazionale, mentre, calcisticamente parlando, si blocca tutto dall’Eccellenza in giù. Una bella batosta per gli investimenti delle società, che si trovano a dover fronteggiare un blocco dopo tanti sacrifici per ripartire. Salva, almeno fino ad eventuale nuovo ordine, la Serie D che, essendo a carattere nazionale, potrà continuare ad allenarsi e a disputare partite, ovviamente rispettando tutti i protocolli attualmente vigenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy